28 Marzo 2017

SPORT E FERTILITA' MASCHILE

Rate this item
(0 votes)
4745 times

Il rapporto tra sport e fertilità maschile è un tema ancora largamente dibattuto nel mondo scientifico, sebbene sia ormai noto che un'attività fisica costante e moderata sia un'alleata della fertilità, che si traduce non solo in una maggiore produzione degli spermatozoi, ma anche in un aumento della loro motilità e vitalità. Infatti, lo sport aiuta a mantenere in ottime condizioni tutti i tessuti del corpo, migliora il funzionamento del sistema cardiovascolare, regolando il flusso di sangue in tutte le arterie, comprese quelle del pene, e giova al corretto funzionamento di tutti gli apparati, compreso quello riproduttivo. Inoltre contribuisce ad evitare l'accumulo di grassi prevenendo obesità e sovrappeso, e riduce lo stress innalzando l'umore. Ma se da un lato lo sport è un toccasana per la salute riproduttiva, dall'altro lato, studi recenti mostrano come uno sforzo fisico intenso possa agire negativamente sulla salute riproduttiva. Sembra, infatti, che l'iper-allenamento e un'attività fisica esagerata, così come l'assunzione di sostanze dopanti, danneggino i parametri ormonali e seminologici determinando un disequilibrio dell'asse ipotalamo-ipofisi-gonadi (sistema che controlla la funzione testicolare). Il tutto si traduce in un'alterazione della produzione di Testosterone, LH e FSH (ormoni responsabili della produzione e della maturazione degli spermatozoi), in un peggioramento della libido e della quantità e qualità  del liquido seminale, fino a poter provocare infertilità . Inoltre, studi recentissimi mostrano che anche la frammentazione del DNA degli spermatozoi risente di una pratica sportiva intensa.

Va in ogni caso precisato che l'abbassamento dei livelli ormonali in seguito ad attività fisica intensa è una situazione reversibile, ciò significa che con il tempo e  con un corretto stile di vita i parametri di normalità si rispristinano.

Un discorso a parte va fatto, invece, per quelli sport che potrebbero causare disturbi o infezioni alla zona pelvica, come varicocele e pubalgia. Ad esempio, ciclismo ed equitazione, sembrano essere nemici della motilità degli spermatozoi, a causa dei micro-traumi indotti dal sellino e dall'aumento della temperatura dei testicoli. Gli sport più indicati per la preservazione della fertilità, in definitiva. sono quelli aerobici, come nuoto, corsa, jogging, che devono essere, quindi,  effettuati con regolarità e senza troppi sforzi.

Last modified on Martedì, 28 Marzo 2017 08:36
amministrazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

11286 comments

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.

PROGENIA SRL

Ginecologia- Andrologia - Diagnosi e Cura dell'Infertilità

  • tel +39 0831.508553 (9:30 - 18:30)
  • fax +39 0831.588046
  • segreteria@progeniainfertility.it
  • SS7 c/o Cittadella della Ricerca
    72100 Brindisi